05-06/04/2014 – Bernina – Direttissima dal canale Sud

Caldissimo weekend in una delle valli scialpinisticamente meno prese in considerazione; raggiunto nel pomeriggio il rifugio Marinelli Bombardieri, diamo un occhio a tre itinerari di sci ripido al quale eravamo interessati: il canale Marinelli al Roseg, la Direttissima sud al Bernina e il canalone Folatti.

9 pizzo bernina scialpinismo direttissima canale sud sci mountainspace giacomo longhi (8)

Le condizioni non sono come pensavamo e anche le temperature tropicali han fatto la loro parte. Scegliamo la Direttissima Sud al Bernina: dopo alcune difficoltà nel passare la terminale, con un bel tuffo di teo nel buco, percorriamo l’itinerario in salita raggiungendo la vetta svizzera in un paio d’ore; da qui la successiva decisione di non scendere la parete in quanto esposta al sole già da un po di tempo.

Discesa lungo la normale sci ai piedi, lungo il canale laterale alla via alpinistica classica.

  • Altitudine min: 1900 m ca.
  • Altitudine max: 4049 m
  • Dislivello: 2700 m ca. (compresi ripellaggi in discesa)
  • Rif.d’appoggio: Rif.Marinelli Bombardieri 2814 m
  • Difficoltà: OSA+ / 45°
  • Esposizione: prevalente SUD – VARIA
  • Partecipanti: jack, teo, balle, gerry, pietro, tia