15/08/2012 – Aiguille du Rochefort – Cresta di Rochefort

Corsa mattutina per assicurarci la prima funivia Courmayeru – Punta helbronner….ed a sorpresa scopriamo di essere veramente in pochi a salire in quota in questa giornata; l’itinerario comprende la salita alla Aiguille du Rochefort (4001 m) passando dapprima per la gengiva del Dente del Gigante, e successivamente lungo la classica ed aerea Cresta di Rochefort. In vetta e lungo l’itinerario totalmente soli, solo una cordata di ritorno, ai piedi dell’Aiguille. Veloce rientro pomeridiano dato il modesto dislivello e l’affollamento nullo.

  • Altitudine min: 3462 m
  • Altitudine max: 4001 m
  • Dislivello: 700 m ca.
  • Rif.d’appoggio: Rifugio Torino
  • Esposizione: varia
  • Difficoltà: AD/III/50°
  • Partecipanti: io, titti

partenza da Punta Helbronner

panoramica sul gruppo Rochefort-Jorasses

salita lungo la “gengiva”

verso metà gengiva

uno sguardo alle spalle

partenza della cresta

traccia lungo le anse nevose e la famosa meringa

ci lasciamo alle spalle il dente e le prime anse

primi passaggi su roccia

ripresa della cresta nevosa

titti sul primo passaggino in roccia

l’Aiguille con i suoi 4001 metri

uno sguardo al Bianco dai passaggi finali

tiri per raggiungere la vetta

panoramica da sotto la vetta

nei pressi della vetta

calate dalla cima

il monte bianco alle utlime luci serali