11-12/08/2012 – Punta Baroni – Via Carmen-Chiara

Salita in val Sissone, alla volta della Punta Baroni, vetta a fronte della parete nord del Disgrazia. la via Carmen-Chiara, aperta nell’estate del 2005 dal socio Antonio Gomba e dall’amico Andrea Marzorati, è posta in un ambiente unico e totalmente incontaminato: risalendo lungo la vallata, si risalgono le morene glaciali che si fanno via via piu ripide; seguendo il sentiero per il passo di Mello, si percorre un evidente canale giungendo ad un ampio altopiano. Qui, tenendo sempre la destra orografica, si punta al primo piccolo ghiacciaio/nevaio aggirando la parete verso il lato sinistro (conca morenica). la via attacca alla sommita del ghiacciaio ad uno spit con fettuccia arancione.

  • Quota vetta: 3200 m
  • Dislivello: 500 m ca.
  • Tempo avvicinamento: 3 ore ca.
  • Difficoltà: 6b+ (6a obbl.)
  • Rifugio d’appoggio: Tartaglioni – Crispi
  • Esposizione: N-E
  • Partecipanti: io, teo

Dettaglio della via

partenza prestiva dal rifugio Tartaglioni

avvicinamento lungo la val Sissone

in fronte a noi la nord del Disgrazia

sui tiri bassi

placconate alte

tiri sulle fessure sommitali

preparazione delle doppie dalla vetta