05/10/2010 – Piz Morteratsch – Cresta da la Spraunza

  • Dislivello: 900 + 1300
  • Altitudine max: 3751
  • Rif.Appoggio: chamanna Boval
  • Difficoltà: passi di III°/ PD-
  • Esposizione: Nord-Est
  • Pendenza: 35°/40°
  • Partecipanti: io, teo
  • Condizioni: buone
  • Note: la prima parte della cresta può essere evitata portandosi direttamente all’intaglio del primo avancorpo tramite un evidente canale di neve e ghiaccio/ghiaia (consigliabile solo ad inizio stagione), appena a sinistra del ghiacciaio pensile a N-E della cima (pendenza 40°/45° – II)

panoramica dalla cresta alle prime luci dell’alba

panoramica dal piz roseg al piz cambrena

sole in cresta

dettaglio – traccia via di salita

bandiera svizzara alla bovalhutte

prime luci all’alba sui Palù

sulla prima parte di cresta

verso il ghiacciaio pensile

all’attacco del secondo gendarme

in cresta

sulla placca a metà cresta

panorama stupendo lungo tutta la via

alla nostra sinisttra l’imponente biancograth

sulla seconda parte di cresta

ultimo tratto verso la vetta

in vetta

discesa verso la capanna

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...